Gramellini sbarca al Corriere con la nuova rubrica "Il Caffè"

Massimo Gramellini sbarca al Corriere della Sera. Lo storico editorialista de "La Stampa" esordisce oggi sulla prima pagina del giornale milanese e sull'edizione online con la sua nuova rubrica "Il caffè". Il suo primo editoriale è intitolato "Scontro di civiltà" e analizza la curiosa notizia di un ristoratore padovano che ha applicato uno "sconto bambini educati", esplicitato sullo lo scontrino, a una tavolata di clienti della domenica. "Sta notte non ho dormito", ha detto il giornalista parlando con il direttore Luciano Fontana, scherzando sulle potenziali battute alle quali il nome del suo spazio potrebbe prestare il fianco. "Tante idee ma sono paralizzato", ha aggiunto. "Non so se sarà un qualcosa d’amore", ha detto Gramellini del suo primo intervento, vista la concomitanza con San Valentino. "Mi piacerebbe iniziare con qualcosa da ridere, ma deve essere l'attualità", perché, ha concluso, "le rubriche di prima pagina devono essere fresche. Come con gli ingredienti in cucina".