Nasce il premio "Tania Passa: cronache del femminicidio"

L’Ordine dei Giornalisti del Lazio, in collaborazione con Federazione Nazionale della Stampa, UsigRai, Articolo21 e GiULiA Giornaliste, ha istituito il premio giornalistico Tania Passa, dedicato alla memoria dell'omonima collega morta di cancro giovanissima dopo essere stata in prima linea nelle battaglie per la parità di genere.

Tema del premio, che ha periodicità annuale è "Il racconto giornalistico della violenza sulle donne nel rispetto dei valori del Manifesto di Venezia per il rispetto della parità di genere nell'informazione e contro ogni forma di discriminazione attraverso parole e immagini, sottoscritto da centinaia di giornaliste e giornalisti il 25 novembre 2017.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre il primo settembre 2018 via raccomandata presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio, piazza della Torretta 36, con la dicitura: "Premio giornalistico Tania Passa – Cronache del femminicidio".

Il concorso "Premio Tania Passa – Cronache del femminicidio", è riservato ai giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti e allievi di scuole e master riconosciute dall'Ordine nazionale dei giornalisti. Possono essere presentati articoli pubblicati (massimo 7.000 battute) o servizi (durata massima 5 minuti) andati in onda tra il 25 novembre 2017 e il 25 luglio 2018.

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.