Giornalismo

Giornalisti minacciati, al Lazio il primato della Regione più pericolosa

Maglia nera al Lazio come regione in cui si verifica il maggior numero di intimidazioni ai giornalisti. Lo rivela il "Rapporto sulle minacce ai giornalisti nel Lazio" condotto dall'associazione "Ossigeno per l'informazione. "Quest’anno, in Italia, il 40% delle minacce agli operatori dell'informazione si è verificato nel territorio del Lazio - a dichiarato il direttore e il segretario di Ossigeno, Alberto Spampinato e Giuseppe F. Mennella, consegnando al Presidente e alla vice...

Istanbul, aperto il processo contro Cumhuriyet. Proteste davanti al tribunale

"Il giornalismo non è un crimine", "la libertà di stampa non può essere messa a tacere": sono alcuni degli slogan scanditi da centinaia di persone che oggi hanno protestato contro il processo a 17 giornalisti del quotidiano turco Cumhuriyet, davanti al tribunale di Istanbul. Il processo si è aperto oggi e i giornalisti "dissidenti" dovranno difendersi dall'accusa di aver sostenuto organizzazioni terroristiche. Gli imputati rischiano fino a 43 anni di carcere."Con...

#FreedomForTurkeysJournalists. La Fnsi si mobilita contro il bavaglio turco

Nel tardo pomeriggio di oggi 20 luglio, una rappresentanza della Federazione Nazionale della Stampa sarà al fianco di Amnesty International Italia per chiedere il rilascio del presidente e del direttore di Amnesty Turchia, Taner Kılıç e Idil Eser, e ribadire ancora una volta #NoBavaglioTurco. Il sit-in di protesta è in programma alle 18.30 in piazza del Colosseo, a Roma.Insieme ai due esponenti di Amnesty international, infatti, sono detenuti nelle prigioni turche...

Corte diritti umani. Interviste, "il giornalista non deve controllare ogni dichiarazione"

Non si può chiedere a un giornalista di controllare tutte le informazioni fornite in un’intervista. Di conseguenza, quando agisce in buona fede e riporta una notizia di interesse generale come episodi di nepotismo commessi da un politico o scandali sessuali non può subire una condanna per diffamazione.Lo riporta la professoressa Marina Castellaneta, professoressa associata di Diritto internazionale all'Università di Bari, in un articolo pubblicato sul sito della...

Maniaci, subito un rinvio nel processo per estorsione al giornalista

E' iniziato oggi (ndr 19 Luglio 2017), proprio nel giorno in cui ricorre l'anniversario dell'uccisione di Paolo Borsellino e della sua scorta, il processo contro Pino Maniaci, il direttore di Telejato, passato da essere, grazie alle sue inchieste, il più acerrimo nemico della mafia, all'accusa infamante di estrosione mafiosa.Oggi si è tenuta la prima udienza del processo "Kelevra", in cui Maniaci e altri 10 imputati sono accusati di estorsione mafiosa nei confronti di alcuni...

Uffici stampa nei Comuni: protocollo d’intesa tra Fnsi e Anci

Piccolo passo avanti nell'applicazione della legge 150 sugli uffici stampa. Fnsi e Anci hanno siglato a Roma, nella sede dell’Associazione nazionale dei Comuni italiani, un protocollo d'intesa volto ad agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni nel rispetto di quanto previsto dalla legge 150/2000 e con l'obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti locali le tutele previdenziali e sanitarie."Mettiamo a segno un punto importante...

Inchiesta Consip. Federica Sciarelli indagata insieme al Pm Woodcock

La giornalista Federica Sciarelli è indagata dalla Procura di roma per concorso in violazione del segreto d'ufficio. Assieme a lei è indagato il pubblico ministero Henry John Woodcock che è accusato di violazione del segreto d'ufficio nell'ambito dell'inchiesta sulla fuga di notizie nel caso Consip. Il magistrato ha ricevuto un invito a comparire dalla Procura di Roma per il 7 luglio, prossimo quando sarà sentito dai pm della capitale.Alla conduttrice della...

Processo Inpgi-Sopaf. Assolto Andrea Camporese

L'ex presidente dell'Inpgi, la cassa previdenziale dei giornalisti, Andrea Camporese è stato assolto con formula piena, "perché il fatto non sussiste", dalle accuse di corruzione e truffa nel processo milanese con al centro la finanziaria Sopaf. La Procura aveva chiesto per lui una condanna a 4 anni e mezzo.Il Tribunale ha condannato, in particolare per episodi di bancarotta, 6 imputati, tra cui Giorgio Magnoni, che era a capo della società, a 8 anni di reclusione...

Premio Ischia. Al via la trentottesima edizione

Si apre oggi 22 Giugno la XXXVIII Edizione del Premio Ischia di giornalismo. Ad inaugurare la chermesse, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Regione Campania, dalla Camera di Commercio di Napoli e dalla Siae, sarà una tavola rotonda su "Valore Turismo, il patrimonio che attrae. Il territorio e la bellezza, motori di sviluppo e nuova occupazione".All'incontro parteciperanno Ivan LoBello, Presidente nazionale Unioncamere, Simonetta Giordani, manager...