Addio a Gino Falleri. Se ne va a 92 anni un amico del Cdg

E’ morto questa notte, in una clinica romana, il decano dei giornalisti capitolini, Gino Falleri, vicepresidente dell'Ordine dei Giornalisti del Lazio. Aveva 92 anni. Personaggio storico del giornalismo romano e non solo, era iscritto all'Albo dei giornalisti del Lazio, elenco pubblicisti, dal 1957.

Per la nostra casa editrice, il Centro di Documentazione giornalistica, è stato autore del libro "L'addetto stampa" e "Giornalisti: doveri e regole". Per il direttore Andrea Lanzillo, il direttore di "Informa" Massimiliano Lanzi e tutta la redazione è stato un collega autorevole ma soprattutto un amico. Per questo, con un profondo dolore nel cuore, ci uniamo al cordoglio della famiglia per la sua scomparsa.

Falleri aveva iniziato la sua carriera come volontario a "Il Messaggero di Roma" e successivamente al "Popolo di Roma". Nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con diverse testate: da il "Momento Sera" a "Il Giornale d'Italia", "Italia Sera", "l'Opinione", "Il Globo2, "Il Resto" di cui è stato il garante del lettore, finendo con l'agenzia Asca e il GR2.

Tra i tanti incarichi ricoperti è stato segretario generale aggiunto della FNSI e membro della Giunta della Federazione nazionale della stampa (1974-1976, 1978-1984 e dal 2007 al 2011), docente di diritto all'informazione e giornalismo presso alcuni atenei italiani, tra cui: Luiss, Università di Pisa (dal 2005 al 2011), Università degli Studi 'Gabriele d'Annunzio' (2006-2007), Università di Siena (dal 2008 al 2012) e l'Università del Foro Italico (dal 2012 al 2013).

Falleri era stato consigliere del Comitato di direzione della Scuola Superiore di giornalismo della Luiss e socio fondatore e consigliere dell'Eurispes. Il 20 maggio 2013 era stato rieletto con 709 voti, al primo turno, alle elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale dei giornalisti del Lazio, e successivamente eletto dal nuovo Consiglio regionale dell'Ordine vicepresidente.

I funerali di Gino Falleri si svolgeranno domani a Roma nella parrocchia di San Mattia in via Renato Fucini 285 (zona Montesacro-Talenti).

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.