Media

Rai, Daria Bignardi lascia. Direzione di Rai3 a Coletta

Finisce senza strascichi il matrimonio tra Daria Bignardi e Mamma Rai. L'azienda ha reso noto la "separazione consensuale" con la giornalista e il conseguente addio alla direzione di Rai3. Nel comunicato ufficiale Viale Mazzini, comunica "la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in corso con la Dott.ssa Daria Bignardi la quale ritiene ormai concluso il proprio percorso lavorativo nella società". La Bignardi, è scritto nella nota Rai, "non ha richiesto il pagamento di...

Tele Radio Amatrice. I giornalisti pensionati donano una regia televisiva

L'Unione nazionale giornalisti pensionati si è resa protagonista di un bel gesto di solidarietà nei confronti di Amatrice. Ha donato all'emittente Tele Radio Amatrice, dalla quale il sindaco Sergio Pirozzi, coadiuvato da una piccola ma efficiente équipe giornalistica mantiene quotidianamente i contatti con le popolazioni terremotate, una vera e propria regia televisiva che è già entrata in funzione.A tenere a battesimo la struttura, sono giunti da Roma il...

Russiagate, il falso scoop costa il posto a tre giornalisti della Cnn

Tre giornalisti di punta della Cnn si dimettono per l’articolo pubblicato online che ipotizzava legami con il Cremlino da parte di Anthony Scaramucci, membro italo-americano del team di transizione dell’amministrazione Trump.Il falso scoop sul "Russiagate" è costato il postoa Thomas Frank autore del pezzo e candidato in passato al premio Pulitzer, Eric Lichtblau ex "New York Times" e Pulitzer nel 2006 e Lex Haris, a capo del team investigativo della Cnn, che si sono...

Nuova bufera su Report: il caso vaccini e la querela di Benigni

Nuova puntata di Report, nuova ondata di polemiche. Stavolta la puntata del Lunedì di Pasquetta (ndr 17 Aprile) ha generato una doppia bufera. Da una parte, ed erano abbastanza scontate, le reazioni all'inchiesta sulle presunte "reazioni avverse" al vaccino Hpv contro il papilloma virus e dall'altra la querela di Roberto Benigni in risposta all'inchiesta che lo chiamava in causa sugli studios cinematografici di Papigno.Sul primo tema, quello dei vaccini, si è scatenata...

Report contro Coca Cola. E la multinazionale non paga gli spot Rai

Braccio di ferro tra Coca-Cola e Rai dopo l'inchiesta di Report sulla multinazionale di Atlanta. Prima il botta e risposta tra l'azienda e la trasmissione, ora la sospensione dei pagamenti per gli spot Rai di maggio. A rivelarlo Sigfrido Ranucci, autore e conduttore della trasmissione di RaiTre che ha da poco sostituito Milena Gabbanelli: la multinazionale ha deciso di interrompere a maggio i pagamenti per la pubblicità sulla solo tv pubblica.Un'azione che sembra una evidente...

Trasferimento Sky Tg24: salvi i posti di lavoro dei giornalisti

Nessun giornalista di Sky perderà il posto nel trasferimento della redazione del telegiornale da Roma a Milano. Il comitato di redazione del canale AllNews, Federazione nazionale della stampa italiana, Associazione Lombarda dei Giornalisti e Associazione Stampa Romana hanno raggiunto l'accordo sul piano di trasformazione aziendale. L'intesa è stata raggiunta dopo l'interruzione delle trattative avvenuta nelle scorse settimane.Salvi i posti dei 16 giornalisti in odore di...

Trattati di Roma, in una mostra gli scatti di Carlo Riccardi

In occasione delle celebrazioni per i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma si terrà a Roma la mostra fotografica “I Trattati di Roma del 1957” che esporrà gli scatti di Carlo Riccardi. L'iniziativa promossa ed organizzata dal Centro per la Promozione del Libro, con il sostegno della Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, si terrà nelle sale di Palazzo Ferrajoli in piazza Colonna, da martedì 21 a sabato 25 marzo 2017 in occasione...

World Press Photo, vince la foto dell'assasinio dell'ambasciatore in Turchia

"An Assassination in Turkey", ossia "Un assassinio in Turchia". È questo il titolo della foto vincitrice del "World Press Photo of the year", il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo, "organizzato dall'omonima fondazione no-profit olandese, che ogni anno premia l'immagine che "non è solo la sintesi fotogiornalistica dell'anno, ma rappresenta un problema, situazione o evento di grande importanza giornalistica, e fa questo in un modo che dimostra un...

Il dolore non si inquadra. Il gesto nobile del reporter cileno che spopola in rete

"Il dolore non si inquadra". Così, durante un collegamento in diretta con una zona colpita da un gravissimo incendio, Gonzalo Ramirez, giornalista dell'emittente cilena Tvn, ha chiesto al suo cameraman di non inquadrare gli abitanti che piangevano per aver perso tutto. Un gesto che ha fatto diventate Ramirez un eroe per la rete. Spettatori e internauti, sui social lo hanno applaudito definendo "esemplare" il suo modo di fare giornalismo. Troppo spesso, infatti, siamo abituati ad...