InspiringPR. Il successo della IV edizione del Festival delle relazioni pubbliche

InspiringPR cresce e diventa sempre più evento di riferimento per la comunità dei comunicatori di tutta Italia. Oltre 300 persone hanno partecipato lo scorso 20 maggio a Venezia alla IV edizione del Festival delle Relazioni pubbliche (www.inspiringpr.it), organizzato da Ferpi Triveneto e promosso da Ferpi (Federazione italiana Relazioni Pubbliche). Ad ospitare l’evento, la suggestiva cornice della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista.

L’evento ha riunito il 20 maggio scorso professionisti della comunicazione, rappresentanti di brand tra i più importanti, soci Ferpi, professionisti e tanti giovani.

Incentrato quest’anno sul tema dell’incontro, InspiringPR ha rappresentato un’occasione di confronto per professionisti della comunicazione, rappresentanti di brand tra i più importanti - quali Eni, Generali, Coca-Cola, Illy, Sisal - soci Ferpi, professionisti e per i tanti giovani che per la prima volta si sono avvicinati alla Federazione e al mondo delle RP.

Una partecipazione e un coinvolgimento che si è riversata anche online con 1.137 utenti unici che hanno seguito l’evento grazie alla diretta Facebook mentre l’hashtag #InspiringPR è stato trending topic su Twitter per tutto il periodo del Festival.

Sul palco della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista si sono alternati 14 speaker, dando voce alle diverse letture del tema l’Incontro: dal contrabbassista di fama internazionale Milton Masciadri (Artista UNESCO per la pace, 1998) all'amministratore delegato di Lago Design, Daniele Lago. Passando per l’autore e conduttore radiofonico Massimo Cirri (Caterpillar, Radio 2), il direttore del Museo della Scienza di Milano, Fiorenzo Galli, il direttore generale della Divisione Digital del Gruppo Editoriale L'Espresso ed ex direttore di Wired Italia, Massimo Russo.

"Il tema dell'Incontro ha portato la nostra associazione a riflettere sul sistema sociale contemporaneo, caratterizzato da un'interazione costante tra mondi diversi e un crescente collegamento tra reale e virtuale", ha dichiarato il Presidente di Ferpi, Pier Donato Vercellone.

Tra gli altri ospiti del Festival: Vittorio Cino, Direttore Comunicazione e relazioni istituzionali di Coca Cola Europa; Don Alessio Geretti, il sacerdote che ha trasformato il paese di San Floriano a Illegio (400 abitanti in provincia di Udine) in un'esposizione d'arte a cielo aperto; Irene Graziotto, giornalista, sommelier e "wine writer"; Dino Amenduni, responsabile nuovi media per Proforma, l'agenzia di comunicazione politica che ha affiancato anche Matteo Renzi; Federico Favot, sceneggiatore ("I Cesaroni", "Rex") e fondatore della casa di produzione StoryMatch; Ibrahim Kane Annour, di etnia tuareg, rifugiato in Italia dal Niger nel 2007 e autore del libro "Il deserto negli occhi"; Barbara Sgarzi, consulente digitale, formatrice, giornalista, autrice di Social media Journalism (2016); Nereo Sciutto, Presidente e co-fondatore di Webranking, la principale agenzia indipendente di search marketing in Italia; Vincenza Gargiulo, Social media manager nel team comunicazione di Eni.

Durante l’evento è stato anche assegnato il 1° illy InspiringPR Award, premio per la miglior campagna italiana di relazioni pubbliche. Si è aggiudicato il riconoscimento il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, “per la responsabilità con la quale affronta la comunicazione in situazioni di emergenza, nella consapevolezza che le azioni di relazioni pubbliche devono ispirare fiducia nelle tante persone che si aspettano con immediatezza notizie certe, trasparenti e franche su situazioni spesso tragiche”, ha sottolineato Pier Donato Vercellone nel leggere la motivazione.

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.