Gaffe sui migranti. Renzi cambia la comunicazione del Pd: arriva Matteo Richetti

Le polemiche seguite a quel "aiutiamoli a casa loro" riferito agli immigrati e rilanciato in un post sui social network del Partito Democratico, è costato il ruolo di responsabile della comunicazione ad Alessio de Giorgi. Matteo Renzi ha deciso di ascoltare la base del partito, insorta dopo l'ultima gaffe, e ha affidato la "voce" del Partito a Matteo Richetti.

La conferma del cambio di linea arriva da "Democratica", il nuovo giornale online del Pd, che ha pubblicato la risposta di Renzi ai militanti milanesi che avevano detto a gran voce, sempre attraverso Facebook, "Basta con questa comunicazione!". "Accogliamo il loro suggerimento - si legge sul quotidiano del Pd -. La persona della segreteria che da oggi segue la comunicazione è Matteo Richetti”.

Il neo eletto ha così commentato sul su profilo Facebook: "Bene! Ci mettiamo subito al lavoro sapendo che ci aspetta una bella responsabilità. Imposteremo le cose secondo principi di solidità e coerenza. È necessario riscoprire un'etica della parola rigorosa e puntuale. E sarà chiesto a tutti noi un surplus di generosità e umiltà. Proseguiremo il lavoro impostato con Democratica, Orenove e TerrazzaPd coinvolgendo subito e maggiormente i territori e i nostri parlamentari. Tutti. Dal primo all'ultimo. Raccogliamo da subito ogni consiglio e disponibilità".

In questo cambio di rotta, in realtà, non è ancora chiaro se ad essere saltato sia solo il già citato Alessio De Giorgi, gestore della pagina incriminata "Matteo Renzi News" o anche l'onorevole Michele Anzaldi, capocomunicazione di Renzi, entrambe le figure o, forse, nessuna delle due. Se si tratti solo di un semplice walzer di poltrone o di un drastico ripulisti lo scopriremo a breve.

Quello che sembra quasi certo, invece, è l'arrivo a Roma, direttamente da Firenze, di Marco Agnoletti, già braccio destro di Renzi alla Provincia prima e a Palazzo Vecchio poi. Anche lui dovrebbe entrare a far parte del nuovo corso della comunicazione Pd.

Visita anche:

Informa - Testata a cura del centro di Documentazione Giornalistica - www.cdgweb.it
Interviste ai protagonisti. Servizi sui temi di attualità che coinvolgono il mondo dei media. Gli appuntamenti da non perdere. Informa,  rivista di aggiornamento permanente sui temi del giornalismo, della comunicazione e delle relazioni pubbliche.