Cyber security. Google annuncia nuovi sistemi di sicurezza

Google annuncia nuovi sistemi di protezione per gli account sensibili. Politici, giornalisti, imprenditori, che ritengono di essere ad alto rischio di attacchi informatici, potranno servirsi di nuovi strumenti di cyber security.

Gli utenti potranno iscriversi a un programma che offre ai profili interessati le "soluzioni più sicure". La misura di difesa di grado maggiore sarà attuata contro il phishing, un tipo di truffa informatica messa in atto attraverso la diffusione di mail contenenti virus maleware o che rubano dati.Token è il nome degli strumenti per combattere questo tipo di attacco. Si tratta di chiavette Usb o dispositivi wireless, senza quali non sarà possibile effettuare l'accesso agli account sensibili, pur in possesso della password.

Contro il phishing su Chrome, poi, Google sta tesando nuovi tipi di protezione preventiva per "proteggere più di 3 miliardi di dispositivi, ogni giorno, mostrando avvisi agli utenti prima che visitino siti o scarichino file pericolosi”. Le nuove protezioni entreranno in azione quando verranno inseriti username e password di Google in un sito che si sospetta possa contenere del phishing.

La stretta di Google alle violazioni informatiche arriva nel mese della sicurezza informatica. Lo ECSM - European Cyber Security Month, l'annuale campagna che si svolge ogni ottobre in tutta Europa per la promozione della cyber security di cittadini e organizzazioni, la diffusione di consapevolezza delle minacce a cui questa è esposta e la promozione di strumenti di protezione.