Audiweb 2.0: presentato il nuovo sistema di rilevazione dell'audience online

Presentato ieri da Audiweb la ricerca Audiweb 2.0, il nuovo sistema di rilevazione dell'audience online, che sarà disponibile entro il primo trimestre del 2018.
Il sistema è studiato per fornire agli editori e agli investitori una corretta misurazione dei dati di audience dei contenuti online, fruiti tramite diversi dispositivi.

La tecnologia sviluppata in partnership con Nielsen è basata su un sistema di rilevazione alimentato da differenti fonti di dati. "La prima novità introdotta è rappresentata tag più evoluto - spiega la Audiweb - che, una volta inserito dagli editori in video, pagine e applicazioni, restituisce dati ‘’censuari’’ sui volumi derivanti dalla fruizione, da parte degli utenti, delle differenti o nuove modalità di distribuzione dei contenuti online degli iscritti al sistema".
Per il presidente di Audiweb Marco Muraglia si tratta del sistema più innovativo al mondo, grazie alla combinazione inedita di fonti, Panel e Big Data.

Una ricerca orientata verso il mobile, che oggi risulta essere tra le modalità di fruizione dei contenuti più applicate.
"In un mercato attraversato da una complessa evoluzione e convergenza, che ha visto e vede ogni giorno crescere la fruizione dei contenuti attraverso molteplici device, per lo più mobili, e diversi canali, per lo più social, la nostra sfida - spiega Muraglia - è offrire agli operatori uno strumento in grado di muoversi in tale contesto, restituendo informazioni chiare ancorché complete. Il nuovo sistema così progettato concorrerà al rilascio di una nuova 'currency' che renderà agli editori il giusto valore dei propri contenuti digitali, misurando la loro capacità di attrarre l’attenzione del pubblico attraverso tutte le piattaforme online e, agli investitori, una fotografia trasparente e di immediata lettura dell’offerta online, attraverso un unico e coerente strumento di analisi per la pianificazione".

Audiweb dichiara, inoltre, che è già in fase avanzata un progetto di Ricerca di Base unica con Auditel, per la fornitura di indicazioni sull'audience cross mediale.