Assalto Hacker all’Agenzia delle entrate – a cura di Teplress

0
123

Attacco all’Agenzia delle Entrate. Giallo sui dati rubati dagli hacker (Corriere p.19). Gli hacker sono entrati da una “porta di servizio”: un malware incuneato nel pc di un commercialista, un tributarista, per impossessarsi di 78 Giga di documenti, scansioni, rapporti finanziari e contratti dell’Agenzia delle Entrate. Un atto di pirateria informatica anomalo perché, a differenza di casi precedenti contro enti pubblici o società private, non è stato preso “in ostaggio” il sito dell’Agenzia con la conseguente richiesta di riscatto per renderlo di nuovo accessibile. C’è solo, per ora, la minaccia di rendere pubblici entro 5 giorni i file esfiltrati.

Approfondimenti