Accade Oggi – Dopo gli smartphone, le auto – a cura di Telpress

0
91
foto: FLickr crative commons

I costruttori di device asiatici dirottano le attenzioni sull’automotive: l’obiettivo di marchi come Xiaomi e Oppo, dopo aver scalato le classifiche delle vendite di cellulari, è aggredire il mercato delle auto (Sole). Forte innovazione tecnologica è la caratteristica principale su cui puntano i marchi cinesi, che cercano di sfruttare la rivoluzione elettrica delle auto, potendo contare sulla capacità industriale cinese, gli investimenti e la regia “unica” a livello nazionale, oltre che sul predominio cinese nei semiconduttori e nella componentistica fondamentale delle auto elettriche.