Accade Oggi – I cookie possono attendere – a cura di Telpress

0
312
Foto di Simon da Pixabay

Google rinvia lo stop ai cookie (MF). La big tech rimuoverà solo nel 2023 l’attuale tecnologia di tracciamento. Il browser Chrome avrebbe dovuto eliminarli a inizio 2022 L’azienda ora prende tempo: in gioco ci sono la privacy degli utenti e il futuro della raccolta pubblicitaria globale. Google prende tempo sui cookie, tecnologia ampiamente utilizzata dal settore pubblicitario che consente di monitorare le abitudini di navigazione sul web e selezionare annunci mirati da veicolare agli utenti. Ieri la big tech ha comunicato che posticiperà a fine 2023 il piano per eliminare i cookie di terze parti: il risultato è che il browser Google Chrome non supporterà più la tecnologia per il tracciamento degli utenti quasi due anni più tardi rispetto ai piani originari, che prevedevano la rimozione totale all’inizio del 2022 sulla scia delle pressioni delle authority di mezzo mondo.