Accade Oggi – Netflix, rivolta interna contro Dave Chapelle – a cura di Telpress

0
386

A Netflix si fa sciopero contro il comico Dave Chappelle (Corriere). Contestata la serie “offensiva”. Mercoledì un centinaio di dipendenti ha lasciato la sede di Los Angeles in segno di protesta contro la serie di stand-up comedy di Dave Chappelle, che ha offeso un dipendente transgender della società di streaming, e per contestare la gestione della successiva crisi interna da parte dell’azienda. Due settimane fa, The Closer ha avuto grande successo ma ha fatto infuriare alcuni dipendenti perché Chappelle fa ironia sull’identità di genere e difende le dichiarazioni “transfobiche” di J.K. Rowling, autrice di Harry Potter. Alla richiesta di ritiro della serie, il ceo Ted Sarandos si è opposto garantendo la libertà di “espressione artistica”, e ha spiegato con due memo interni che il contenuto “non si traduce in pericoli reali”.