Accade Oggi – Quinto potere – a cura di Telpress

0
98
Foto da Canva.com

Facebook sotto assedio: i tormenti del giovane Zuckerberg (Foglio p.10). Il social network più famoso del mondo, nato per connettere le persone, è davvero diventato uno strumento spietato e crudele? Indagine su una piattaforma e sul suo fondatore, caduto dall’Olimpo. Nemmeno Zuckerberg avrebbe mai potuto immaginare che i giochi della prima giovinezza lo avrebbero portato in un gioco ben più grande. “Facebook è una scatola nera”, dice Richard Blumenthal, un vero crociato nella lotta contro gli abusi sull’infanzia via internet. Zuckerberg Ha sempre dichiarato di non voler essere coinvolto in politica, poi ha bilanciato i vertici dell’impresa tra democratici e repubblicani. Poi è arrivata Fances Haugen, 37 anni, ingegnere informatico, ex project manager, la gola profonda, la whistleblower.