Accade Oggi – Viale Mazzini: allarme pubblicità – a cura di Telpress

0
118
Foto di StockSnap da Pixabay

Un decreto mette a rischio 150 milioni di spot per la Rai (MF). La nuova Rai targata Soldi-Fourtes parte ad handicap. A creare grattacapi è il governo. Tutto ruota attorno ai decreti attuativi relativi al recepimento di normative europee. Si tratta del tema degli spazi pubblicitari e dell’affollamento dei palinsesti televisivi. Di fatto viale Mazzini si vedrà contingentare gli spazi nelle fasce pregiate, di maggior richiamo per gli investitori. Cosa comporta? Che la Rai, secondo le prime stime, rischia di perdere 150 milioni di euro di raccolta pubblicitaria. C’è il rischio di un salasso, insomma, per il gruppo televisivo pubblico.