AdnKronos. Fabio Insenga è il nuovo vicedirettore ad personam. Si occuperà dei nuovi format

0
369
Fabio Insenga nuovo vicedirettore di AdnKronos - Foto da ufficio stampa

Fabio Insenga è il nuovo vicedirettore ad personam di AdnKronos. Lo comunica l’agenzia di stampa in una nota.

Chi è Fabio Insenga – Romano, quarantasei anni, Insenga è giornalista di lungo corso e assume il nuovo incarico dopo essere stato responsabile della redazione economica dell’agenzia. Nella sua carriera si è occupato di cronaca, cultura e politica, prima di approdare all’economia. Come capo della redazione economica di Adnkronos ha scritto di conti pubblici, di politica economica e industriale, ha seguito le grandi vicende bancarie e finanziarie, oltre all’attività delle Autorità di vigilanza e della Bce, tra il 2003 e il 2018. Dal 2018 alla fine del 2021 è stato direttore di Fortune Italia.

Il laboratorio di nuovi format – Il nuovo vicedirettore verrà coinvolto nell’attività di ricerca e produzione di nuovi format e modelli organizzativi per cui il gruppo Adnkronos ha attivato un laboratorio. Un’operazione con cui Adnkronos punta a stare al passo con la rivoluzione digitale: nuovi canali tematici web, iniziative audio video sui diversi mezzi tecnologici oggi disponibili, progetti audiovisivi, eventi di carattere giornalistico su tematiche di varia natura (in presenza, da remoto, phigital), progetti editoriali innovativi in materia di salute e ambiente.

Approfondimenti