Agcom: archiviato procedimento su “salva-Mediaset” e Vivendi

0
185
Fota da Ufficio Stampa AgCom

La pace fatta tra Mediaset e Vivendi, con i francesi pronti a uscire gradualmente dal capitale della tv, spegne i riflettori sugli effetti della norma “salva-Mediaset”. L’Agcom, chiamata dopo lo stop Ue ai tetti della Legge Gasparri a verificare eventuali violazioni al pluralismo per via delle partecipazioni di Vivendi in Tim (23,75%) e in Mediaset (per ora al 28,8%), ha archiviato il procedimento. “Alla luce delle evoluzioni di mercato intervenute a seguito degli accordi sottoscritti tra le parti — si legge nella delibera —, non appaiono sussistere, sia allo stato che in prospettiva, elementi che consentono di qualificare Vivendi come ‘società collegata’ in grado di esercitare un’influenza notevole su Mediaset”. L’authority monitorerà l’attuazione degli accordi. (fonte La Stampa)