Al via la 7.a edizione del Festival del Giornalismo di Leali delle Notizie

0
220

Libertà di stampa, mafia, legalità, la politica della Seconda Repubblica, il tentato omicidio di Karol Woityla raccontato da Fabrizio Peronaci del Corriere della Sera e il presidente degli Stati Uniti Reagan raccontato dal direttore del TG2 Gennaro Sangiuliano: queste le tematiche della prima giornata del Festival.

Nell’ultima serata del Festival, sabato 11 settembre, la quarta edizione del “Premio Leali delle Notizie – in Memoria di Daphne Caruana Galizia” con cui l’associazione vuole sostenere la famiglia della giornalista maltese uccisa in un attentato nel 2017 sia nella ricerca della verità sul tragico delitto, sia nella lotta per la libertà di stampa nel mondo. L’intera manifestazione sarà inoltre seguita da Barbara Schiavulli, reporter di guerra che, oltre a essere giornalista ospite a Ronchi, manderà in onda ogni pomeriggio il Live @Festival su Radio Bullets, di cui è direttrice: gli ascoltatori potranno dunque seguire tutti gli sviluppi della manifestazione quotidianamente.

Più di 100 ospiti nazionali e internazionali, 60 incontri e panel di discussione, 2 mostre, 2 letture sceniche, 1 masterclass e 12 presentazioni letterarie.