Alessandro Gilioli torna a Radio Popolare: da Gennaio sarà il nuovo direttore editoriale

0
398

Alessandro Gilioli lascia l’Espresso e torna a Radio Popolare dove era nato professionalmente da collaboratore volontario oltre 40 anni fa. Ci torna da direttore editoriale dopo che il Consiglio di amministrazione di Errepi Spa gli ha affidato l’incarico a partire dal primo gennaio 2021.

Come da regolamento della storica radio della sinistra milanese, la candidatura di Gilioli è stata avanzata dal Consiglio di amministrazione della Cooperativa di Radio Popolare e approvata dall’assemblea della Cooperativa. La sua nomina ha ottenuto il 93% di gradimento dei lavoratori e collaboratori della radio, un voto che per la radio è vincolante per la scelta.

Gilioli lascia l’Espresso, dove attualmente è vicedirettore, dopo 18 anni. “Sono molto felice – ha commentato su Facebook – spero che lo saranno anche gli ascoltatori attuali e futuri. Un grazie e un abbraccio ai colleghi dell’Espresso che lascio dopo 18 anni di lavoro comune. Per il resto, sono qui e se volete ci si sente presto anche in radio”.

Approfondimenti