Anche Gedi partecipa a “Quotidiani in classe”- a cura di Telpress

0
176
Foto: Congerdesign pixabay

Gedi nell’Osservatorio Giovani-Editori: “Multimedia e qualità” (Repubblica p.23, Messaggero e Sole p.21). L’adesione al progetto del quotidiano in classe “per sviluppare il senso critico dei ragazzi”. Lotta alle fake news e per un’informazione di alto profilo. Da quest’anno scolastico, anche le testate giornalistiche del Gruppo Gedi aderiscono al progetto “Il Quotidiano in Classe” dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori di Andrea Ceccherini. Parteciperanno dunque, Repubblica, Stampa, Secolo XIX, Corriere delle Alpi, Gazzetta di Mantova, Messaggero Veneto, Provincia Pavese e Tribuna di Treviso. Queste testate porteranno in dote alle scolaresche i loro contenuti informativi di pregio. Quelli su carta e quelli digitali e multimediali, in linea con i gusti e le modalità di fruizione dei più giovani.