Anna. Il 23 aprile debutta la nuova serie Sky Original italiana

0
482
Locandina da ufficio stampa Sky

Dal 23 aprile saranno disponibili su Sky e Now tutti e 6 gli episodi della nuova serie Anna, targata Sky Original e prodotta da Wildside in collaborazione con ARTE France, The New Life Company e Kwaï. Alla regia c’è Niccolò Ammaniti (dal cui omonimo romanzo è tratta la fiction) il quale ha realizzato anche la sceneggiatura insieme a Francesca Manieri. Vincitore del premio Strega nel 2007 con il romanzo Come Dio comanda, Ammaniti dirige il suo secondo progetto per la televisione, dopo la serie tv Il Miracolo.

A fare da sfondo alle vicende è una Sicilia abbandonata e selvaggia, esaltata dal fascino dei suoi paesaggi naturali ma anche decadente. Un’ambientazione distopica che rappresenta il terreno per il racconto dell’incredibile avventura che la giovane protagonista dovrà compiere. Anna (interpretata dalla 14enne esordiente Giulia Dragotto), è un’adolescente alla quale è stato rapito il fratellino Astor. Armandosi di tenacia e coraggio decide di affrontare un lungo e pericoloso viaggio per ritrovarlo. Attraverserà così città abbandonate e ruderi, campi aridi e boschi misteriosi, accorgendosi di come in tutta l’isola siano rimaste solamente sparute comunità di sopravvissuti. Il suo unico aiuto è “Il libro delle cose importanti”, ovvero un quaderno di consigli ed istruzioni che le ha lasciato sua madre. Istruzioni che però, ad un certo punto, non le saranno più sufficienti. Anna dovrà trovare da sola la forza per combattere in un mondo desolato e pericoloso.

Proprio questa mattina è stato rilasciato da Sky il trailer ufficiale. Come sottolineato dall’azienda, Anna sarà la prima serie Sky Original ad essere disponibile alla visione per intero fin dal giorno della sua uscita.

Approfondimenti