Apple, nasce il primo sindacato dei dipendenti – a cura di Telpress

0
83
Un immagine del video di presentazione dell'evento Apple - Foto da streaming

Apple, il riscatto dei dipendenti. Nasce in Usa il primo sindacato (Repubblica p.13, Stampa p.24). La svolta dopo il voto in un negozio nel Maryland. E ora altri 20 store vogliono adeguarsi. I dipendenti di uno store in Maryland della Apple hanno votato sì alla nascita della prima rappresentanza sindacale nella storia della compagnia. È la prima di 270 store negli Stati Uniti ad abbracciare la nuova linea già approvata dai lavoratori di aziende tech, ristoranti, catene, e che ha già messo in agitazione i vertici di Amazon, Tesla, Starbucks e Alphabet, il padre di Google. Il risultato è stato annunciato dal National Labor Relations Board, l’agenzia federale di garanzia dei diritti dei lavoratori: su 88 dipendenti della Apple di Towson, Maryland, 65 hanno votato a favore del sindacato, 33 contro.

Approfondimenti