Ascolti Tv: serata nel segno di Ronaldo e di Draghi

0
151

Quella di martedì 2 febbraio è stata una serata Auditel nel segno di Cristiano Ronaldo e di Mario Draghi. Il primo ha consegnato alla Juventus un bel pezzo della finale di Coppa Italia. Il secondo ha regalato ai talk d’approfondimento numeri davvero interessanti. Ma partiamo dal Meazza, dove 15 minuti di smarrimento dell’Inter – dopo il vantaggio iniziale di Lautaro – consegnano alla Vecchia (e cinica) Signora del calcio una doppietta di Cristiano Ronaldo. Finisce 2-1 e su Rai1 l’hanno vista 7.983.160 spettatori con share del 28,78%. Qualcosina in più del derby Milan-Inter andato in scena nei quarti di finale.

Bel colpo, poi, anche per l’informazione di prima serata che ha potuto sfruttare l’effetto Mattarella-Draghi. A spuntarla su La7 è Giovanni Floris. “Di Martedì”, infatti, è durato 146 minuti (elaborazioni Studio Frasi su dati Auditel) ed è stato visto da 2.050.301 spettatori con share dell’8,84%. Numeri interessanti anche per Bianca Berlinguer che su Rai3 con “#Cartabianca” – in 163 minuti – ha incollato alla tv 1.536.186 spettatori con share del 6,56% di share. Fanalino di cosa dell’informazione Mario Giordano su Rete4: “Fuori dal coro” si è dovuto accontentare – in ben 205 minuti di trasmissione – di 978.516 spettatori e del 5,09% di share.

Approfondimenti