ATP Finals. Jannik Sinner torna in campo su Raidue per una storica qualificazione

0
160
Jannik Sinner - Foto da wikimedia.org

Jannik Sinner torna in campo per cercare una storica qualificazione alle semifinali delle Atp Finals di tennis che si stanno disputando a Torino. C’è una sola combinazione di risultati che permetterebbe al tennista altoatesino di diventare il primo “ripescato” ad entrare in semifinale. Oltre al successo contro numero due del mondo, il russo Daniil Medvedev – già di suo un’impresa – a Sinner serve, infatti, la sconfitta di Zverev contro Hubert Hurcacz, che di Sinner è molto amico ma che, dal canto suo, ha anche lui un’unica chance per entrare tra i primi quattro, battere Zverev e poi “tifare” Medvedev, che al contrario è già qualificato dopo il ritiro di Berrettini.

Il match tra Sinner e Medvedev, in programma stasera (giovedì 18 novembre) alle 21.00, sarà trasmesso in chiaro ed in diretta su Rai2, con il commento di Marco Fiocchetti e Paolo Canè.

Approfondimenti