Audiweb misurerà anche il traffico mobile. La nuova rilevazione dal 2014

0
98

audiwebCambia il sistema di rilevazione del traffico web. Dal 2014 Audiweb misurerà anche gli utenti da dispositivi mobili: quanti sono, cosa fanno online, quando, come e dove vi accedono, quale uso fanno dei tablet e delle App. Il nuovo sistema di rilevazione, che entrerà in funzione dal prossimo gennaio, “offre agli operatori del mercato gli strumenti adeguati per pianificare indipendentemente dagli schermi di fruizione e effettuare le stime di reach & frequency delle campagne con i numerosi tools offerti da operatori indipendenti”, ha dichiarato Enrico Gasperini, presidente di Audiweb durante lo Iab seminar. Il nuovo metodo di rilevazione offrirà  dati completi sulle abitudini e i comportamenti online degli utenti italiani che accedono a internet utilizzano un’applicazione da smartphone o da tablet. Su 38 milioni di italiani tra gli 11 e i 74 anni che accedono a internet da qualsiasi strumento e luogo, cresce del 35% in un anno la disponibilità di accesso da uno smartphone (21 milioni di italiani 11-74 anni) e del 160% da tablet (6 milioni). Male il Pc, invece, che da alcuni mesi presenta dati in flessione, registrando ad agosto 2013 un calo del 3%, rispetto all’anno precedente, e del 7% per quanto riguarda il tempo speso online per ogni utente. Un trend che evidenzia lo spostamento dell’audience online dal Pc verso altri device che, in base ai primi dati beta di Audiweb Mobile, nel mese di agosto presentano un’audience di 9,2 milioni di utenti da smartphone e 4 milioni da tablet. Valori in rapida ascesa, in particolare per i tablet che registrano un trend di crescita trimestrale del 30% degli utenti online nel corso del 2013.