Ben 3,5 mln di lettori al giorno, repubblica.it ora è pensato da mobile

0
374

Da oggi è on-line in nuovo sito de la Repubblica. Un ambiente frequentato ogni giorno da 3,5 milioni di utenti e che – dopo un anno di intenso lavoro – ha un nuovo look pensato da mobile. Lo racconta stamane Alessio Balbi a pagina 23 del quotidiano diretto da Mautrizio Molinari. “In tempi confusi e complessi servono chiarezza e autorevolezza, senza rinunciare alla ricchezza e alla velocità. È la sfida – premette – a cui risponde il nuovo sito di Repubblica, in linea da oggi. Un sito più ordinato e veloce, pensato per essere usato con la stessa facilità su qualunque dispositivo, e che farà sentire immediatamente a casa ogni lettore. Non si tratta di un semplice restyling, ma di un intervento radicale, innovativo, sulla tecnologia e sulla struttura delle pagine, che ha coinvolto per quasi un anno un team di giornalisti, data analyst, sviluppatori e grafici. Agli occhi del visitatore balzeranno la grafica più chiara, i caratteri più leggibili, la navigazione semplificata, la scansione degli argomenti più intuitiva. Per la prima volta, il sito di Repubblica – si legge ancora – è stato pensato partendo dal mobile, ormai di gran lunga il mezzo preferito dal suoi oltre 3 milioni e mezzo di lettori giornalieri (dato certificato Audiweb) per consultare le notizie, i video e gli approfondimenti”.

“Navigare e informarsi sul nuovo sito di Repubblica diventa da oggi l’esperienza digitale più avanzata e innovativa sul mercato editoriale italiano”, spiega il direttore Molinari. “Perché chi l’ha studiata, immaginata e realizzata ha scelto di mettersi dalla parte dei lettori. Perché le tecnologie che adoperiamo sono le più innovative e continueremo ad aggiornarle. E perché ciò che più ci distingue è la qualità dei contenuti”.

Approfondimenti