Berlinguer: “Farò di tutto per far tornare Corona a #Cartabianca”

0
712

Sui social lo avevano crocifisso per aver detto a Bianca Berlinguer: “Ma stia zitta una buona volta, gallina!”. Ora sui social lo reclamano e chiedono che torni al più presto ospite di #Cartabianca, il talk in onda il martedì in prime time su Rai3. Si tratta di Mauro Corona, scrittore, scultore del legno, alpinista e soprattutto uno che ha il dono di bucare il video, alzare l’asticella dell’Auditel e sciogliere un pochino la Berlinguer. Il problema è che Corona ogni tanto esagera: gli è capitato ad esempio di raccontare di aver preso psicofarmaci con birra e alcol e di essere stato meglio; o di chiedere “l’arresto” di Matteo Renzi per aver soppresso il corpo forestale dello Stato. “Spacconate”, le ha definite lui stesso, che però alla fine gli sono costate il cartellino rosso da parte dei vertici di Viale Mazzini.

Ebbene, nell’ultima puntata di #Cartabianca – programma che frequenta abitualmente ormai da tre anni e dal quale è stato espulso dopo la puntata incriminata del 22 settembre scorso – è stata la stessa Berlinguer ad invocarne il ritorno. “Io l’ho già perdonato”, ha spiegato la giornalista. “A me manca molto, e so che manca molto anche al nostro pubblico. E ci mancano anche i sorrisi che ci strappava in un momento come quello che stiamo attraversando”. Fallo tornare, le ha chiesto Oscar Farinetti ospite del programma. “Non dipende da me” – ha allargato le braccia la Berlinguer. “Se dipendesse da me potrebbe essere già collegato… Spero che quel dialogo costruito in tre anni di trasmissione non si interrompa e possa riprendere al più presto. Questa è senz’altro la mia volontà. Voglio che voi lo sappiate. E farò di tutto per farlo tornare qui a #Cartabianca. Speriamo di riaverlo – ha concluso – il prima possibile”. Un messaggio forte e chiaro per l’ad Rai, Fabrizio Salini, e per il direttore di Rai3, Franco Di Mare. Appuntamento a martedì prossimo con Corona, insomma, per una risata e (speriamo di no) una spacconata…

Approfondimenti