Cambio di rotta e ritorno in tv per Detto Fatto

0
575
Torna Detto Fatto su Rai2 - Immagine dalla pagina Facebook del programma

È ripartito oggi 9 dicembre, alle 15.15, “Detto Fatto”, la trasmissione di Rai2 finita nella bufera il 25 novembre scorso per aver mandato in onda quel famoso tutorial su come fare la “spesa sexy” che ha visto come protagonista Emily Angelillo, polemica che aveva addirittura varcato i confini nazionali per finire sulle pagine web di The Guardian, BBC e The Independent. Torna con “una nuova squadra di autori e responsabili”, si legge nel comunicato Rai, che aveva anche annunciato un’inchiesta interna, proprio perché quanto andato in onda non era affatto in linea con il contratto di servizio.

Vecchio format, nuovi contenuti, con più attenzione alle sfide quotidiane dettate dalla pandemia e dai profondi cambiamenti che la nostra società sta vivendo, e con un occhio particolare ai social, che larga parte probabilmente hanno giocato in questo “cambio di rotta”. Sarà dai social, infatti, che Bianca Guaccero e team prenderanno spunto per affrontare temi delicati ma di scottante attualità, quali disturbi alimentari, body shaming, bullismo e parità di genere. Chissà quale parte ha giocato in tutto questo la bufera social in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Perché passare dalla spesa sexy e dalla sfilata in lingérie a parlare di bullismo, body shaming e parità di genere è quasi un salto quantico.

Sarà interessante vedere come riusciranno ad affiancare tutorial per app come quella per il cash back e il ricettario natalizio, il fitness e le decorazioni per la casa, il fai da te e il lavoro, la pandemia e la famiglia: un ventaglio davvero ampio di sollecitazioni “richieste dal pubblico”, che richiederà probabilmente un’attenzione quasi maniacale per il politicamente corretto, per evitare nuovi scivoloni.