Cartelloni Google per pubblicizzare Chrome

0
206

chrome-adv.jpgGoogle abbandona lo schermo e il web per sbarcare nel “mondo reale”. Il grande passo è avvenuto per promuovere la nuova versione del browser targato bigG, Chrome. Un importante cambio di rotta per l’azienda di Mountain View che finora aveva sempre utilizzato strategie di comunicazione solo “virtuali”. Google dunque cambia strategia, e forse anche un po’ la propria filosofia aziendale. Una decisa virata commerciale, come già sostengono molti analisti di settore. La nuova campagna pubblicitaria è già apparsa sui cartelloni pubblicitari di Londra, Parigi e Amsterdam, tappezzate con le immagini del nuovo software per la navigazione. La massiccia pubblicità avrebbe una ambizione importante: quella di “soffiare” utenti ad Office di Microsoft, circa mezzo miliardo nel mondo, e portarli sul pacchetto online “Google Docs”. Tentativo temuto dall’azienda di Redmond, che già quest’estate aveva infatti anticipato come, con il nuovo Office 2010, ci sarà una versione online e gratuita della classica cinquina di programmi di Microsoft. La campagna di promozione europea del nuovo Chrome gioca sulla possibilità, imposta ai sistemi operativi Microsoft dall’Ue, di scegliere autonomamente il broswer preferito ed è stata curata dall’agenzia pubblicitaria Omnicom.