Chi è Massimo Lavatore, nuovo direttore ad interim di Raidue

0
2018
Massimo Lavatore nuovo direttore ad interim di RaiDue - Foto da streaming

Cambia la guida di Rai2. Il Consiglio di Amministrazione della Rai ha espresso parere favorevole alla nomina di Massimo Lavatore a nuovo direttore ad interim della rete. Il dirigente prenderà il posto di Ludovico Di Meo, del quale era già vice e che andrà che ha fare il direttore generale di San Marino Rtv, società partecipata al 50% da Rai.

Chi è Massimo Lavatore – Il nuovo direttore ad interim è prossimo alla pensione e coprirà l’incarico fino a giugno prossimo, quando diventeranno operative le nuove direzioni di Genere, che di fatto rimpiazzeranno quelle di rete come spiegato dallo stesso AD Rai Carlo Fuortes. Il suo compito sarà dunque quello di traghettare Rai2 verso la nuova impostazione aziendale. Uomo Rai, Lavatore è a Viale Mazzini da oltre 42 anni. Qui ha svolto il ruolo di Team lead manager prima di essere nominato Vicedirettore Pianificazione economica e mezzi di Raidue.

La sua nomina è stata votata da tutto il Cda tranne che dal consigliere eletto in quota dei dipendenti, Riccardo Laganà, che si è opposto alla nomina di Lavatore ed al piano di incentivi all’esodo in polemica nei confronti dell’amministratore delegato Carlo Fuortes.

Approfondimenti