Comscore. L’informazione online ad Agosto non va in vacanza. Citynews sempre il più letto

0
221

from PxHere

L’informazione online resiste al calo fisiologico di Agosto e si mantiene sopra i 40 milioni di visitatori unici per il quarto mese consecutivo. Lo dicono i dati elaborati da Comscore per il portale Primaonline. Un numero che nel complesso è stabile rispetto a luglio e addirittura in crescita del 5% se paragonato ad Agosto 2020 e che indica come le news online raggiungano il 95% di reach, di copertura sugli utenti totali di Internet.

La top ten dei siti di informazione – Se si guarda la classifica dei siti di informazione più visitati va registrata una perdita di tutti i primi 10 siti in termini di contatti unici e di tempo di navigazione sulle pagine (in calo del 9%). Colpa delle vacanze estive, in cui gli italiani notoriamente pensano più a rilassarsi che ad informarsi. E se lo fanno, si informano più superficialmente. Si salva solo Citynews, il gruppo che edita Today.it e 53 testate locali online, che è l’unico a non perdere nessun contatto e con il tempo speso dai lettori sulle sue pagine in aumento del 2% rispetto a luglio. Numeri che mantengono il gruppo saldamente in testa alla classifica con oltre 30 milioni di visitatori unici mensili. Guadagna una posizione e conquista il secondo gradino del podio dei siti di informazione più visitati il gruppo Caltagirone Editore, aggregato che comprende i siti del gruppo e brand di editori terzi. Il gruppo formato dal Messaggero (a sua volta con Aranzulla.It, Centrometeoitaliano.It, Funweek.It, Lolnews.It, Evolvemag.it, Revenews.It), Leggo.it, QuotidianoDiPuglia.it, RomaGiornoENotte.it, arriva nel complesso a 29,1 milioni di visitatori unici e guadagna una posizione rispetto a luglio. Al terzo posto si piazza Fanpage.it che perde una posizione in classifica. Anche in questo caso il risultato è influenzato dalla modalità di rilevazione poiché l’editore ha deciso di far rilevare i suoi siti singolarmente al contrario di Citynews. Ad Agosto i contatti di Fanpage.it sono stati 26,3 milioni, mentre quelli dell’intero aggregato il mese precedente erano 30,4 milioni.

Restano stabili le posizioni successive anche se tutti fanno registrare un certo calo di contatti. Tgcom24 resta al quarto posto con 25,23 milioni di utenti e una flessione del 2%. Quinto posto per i siti del gruppo QuotidianoNazionale con 22,78 milioni di contatti unici e la stessa perdita percentuale di Tgcom. Al sesto posto si posizionano i siti del gruppo Web365 Network, editore di 40 portali specializzati nei più diversi settori: dal calcio ai motori, moda, gossip, cucina e molto altro. Anche in questo caso l’aggregato registra ad agosto 20,28 milioni di contatti unici con una perdita dell’8% rispetto a luglio. Libero quotidiano si conferma al settimo posto con 19,83 milioni di visitatori, in calo del 6%. Segue all’ottavo posto Giallozafferano.it con 18 milioni di utenti unici e una perdita del 3% sul mese precedente. Nono si pizza il Giornale con 16 milioni di visitatori in diminuzione del -10%. Chiude la top ten, Mypersonaltrainer, portale di salute e fitness che chiude Agosto con 14,58 milioni di click e un calo del 12%.

Gli altri – Nelle posizioni successive da segnalare i cali del Fatto Quotidiano -12%, Adnkronos a -9% e Corriere dello Sport -11%. In generale i siti sportivi, in grande spolvero nei mesi precedenti, ad agosto hanno un po’ perso il loro slancio dopo l’abbuffata di eventi come Olimpiadi e Europei di calcio, con la categoria “Sport” che perde il 5% di visitatori unici rispetto a luglio. Allo stesso tempo però, chi cerca notizie sullo sport passa più tempo ad informarsi: il tempo speso su questi siti che ad Agosto è cresciuto del 21%.

Le note positive – Analizzando le performances migliori va segnalato il buon andamento in generale dell’informazione locale con in particolare il boom della Gazzetta Del Sud in crescita del 16% rispetto a luglio e quello di Eccellenze meridionali che cresce addirittura del 364%. Un’esplosione quest’ultima attribuibile al completamento della taggatura del sito e dei contenuti distribuiti su piattaforme terze da parte dell’editore.

Passando all’informazione cinematografica, Movieplayer aumenta la sua base visitatori del 5%, consolidando il dato dei 2 milioni di utenti unici del mese scorso. In generale l’informazione cinematografica e di gossip, dopo la crescita di luglio, è tornata ai livelli standard.

Tra le altre categorie, ad Agosto sono andati bene i siti di viaggi (+4% di utenti su luglio e +17% per tempo speso). In particolare continua a crescere Siviaggia.it, raggiungendo i 6,6 milioni di visitatori unici nel pieno della stagione estiva.

Infine, le categorie entertainment e social networking mantengono livelli di crescita in termini di tempo speso anno su anno già evidenziati negli scorsi mesi (rispettivamente +27% e +17%).

Approfondimenti