Consiglio di Stato sospende sentenza Tar su nomine Tg1

0
750

Bisognerà attendere la Camera di consiglio del 28 gennaio 2021 per sapere se la Rai dovrà consentire o meno l’accesso agli atti a un proprio giornalista in merito a promozioni e nomine al Tg1 del direttore Giuseppe Carboni. Lo ha stabilito – a quanto apprende AdgInforma.it – il 19 dicembre il Consiglio di Stato, che accogliendo l’istanza presentata dai legali di Viale Mazzini ha sospeso gli effetti della sentenza del Tar del 16 novembre scorso. “La provvisoria esecuzione della sentenza renderebbe inutile e superata la difesa della Rai nel secondo grado di giudizio”, spiega il giudice. La partita di Saxa Rubra su obbligo di trasparenza, criteri di valutazione meritocratica e principi di imparzialità resta sospesa per le feste di Natale. Nel nuovo anno il triplice fischio…

Approfondimenti