Copyright, Google pagherà la France Presse – a cura di Telpress

0
195

Riconosciuto il diritto d’autore in tutti i paesi dell’Ue  (Italia Oggi p.19). Intesa simbolo per l’editoria. Il d.g. del motore Missoffe: “Gli attori possono andare d’accordo”. Dopo un anno e mezzo di trattative, l’agenzia di stampa francese sarà pagata dal gigante americano per i suoi contenuti che utilizza nei propri servizi. Si tratta di un’intesa importante per due ragioni: è la prima fra Google e un’agenzia di stampa ma soprattutto riconosce pienamente all’Agence France Press (equivalente all’Ansa) il diritto connesso al diritto d’autore sui suoi lanci, introdotto dalla direttiva europea copyright del 2019 appena recepita in Italia.