Dati Ads. Sotto l’ombrellone gli italiani preferiscono i settimanali. Boom di letture per Oggi e DiPiù

0
297
Riviste - Foto di Steve Buissinne da Pixabay

A Luglio prosegue il successo delle letture da ombrellone con i primi venti Settimanali italiani che guadagnano lettori, praticamente tutti. Lo dicono i dati appena pubblicati da Ads sulla diffusione dei Settimanali a Luglio. I migliori, in termini di guadagno, sono DiPiù e Oggi che incrementano i loro numeri di 28mila 559 e 34mila 889 copie. Le uniche note stonate nel generale incremento di lettori si rivelano SportWeek e Telesette. Il supplemento del sabato della Gazzetta dello Sport perde quasi 14mila copie di diffusione retrocedendo dalla 18sima alla 21sima posizione in classifica mentre la guida tv edita da Del Duca editore perde 16mila 649 copie e cede il terzo gradino del podio dei giornali più diffusi a Io Donna.

La classifica – A guidare la classifica dei settimanali più diffusi è sempre il Tv Sorrisi e canzoni che a Luglio è entrato nelle case di 429mila 128 italiani, in aumento di 2574 unità rispetto a Giugno. Il suo vantaggio sul Settimanale DiPiù, però, si assottiglia ancora causa l’avanzata inarrestabile del periodico edito da Cairo Editore che negli ultimi due mesi ha rosicchiato oltre 58mila copie alla famosa guida tv edita da Mondadori. Sul terzo gradino del podio si inserisce Io Donna che scalza Telesette grazie all’incremento di oltre 5mila 500 copie diffuse e al contemporaneo calo del settimanale di Del Duca, che scende al quarto posto. Si conferma al quinto posto Sette, il magazine di cronaca, cultura, politica e attualità allegato il venerdì al Corriere della Sera. Guadagna due posizioni e si inserisce al sesto posto della classifica, Vanity Fair che incrementa la sua diffusione di oltre 12mila copie rispetto a Giugno e supera le 235mila. Al settimo posto si piazza Oggi, altro settimanale che fa un doppio salto in avanti grazie all’exploit estivo. Compie il percorso inverso Gente, che perde due posizioni e scende dal sesto posto di Giugno all’ottavo di Luglio nonostante il suo rendimento in edicola sia stato positivo (+ 921 copie). Stesso discorso per Il Venerdì di Repubblica che scende dal settimo al nono posto in classifica nonostante a Luglio abbia guadagnato oltre 1000 copie sfondando il tetto delle 225mila. Chiude la top ten Famiglia Cristiana che si conferma al 10° posto nonostante un lieve calo di vendite (-850 copie diffuse a Luglio rispetto a Giugno).

Gli altri – Ma Luglio è un mese positivo anche per tutte le altre testate che seguono in classifica a partire da Elle che supera il Settimanale Nuovo all’undicesimo posto, proseguendo con D – La Repubblica delle donne, L’espresso – che interrompe l’emorragia di lettori che proseguiva da mesi tornando a guadagnare lettori – Donna Moderna, DiPiù Tv, Diva e Donna e Chi. Per trovare il primo segno meno bisogna arrivare alla 19sima posizione con Grazia che a Luglio perde 2mila 200 copie e due posizioni in classifica.

Di seguito la tabella con i dati completi: Ads. Diffusione Settimanali Luglio 2021

Approfondimenti