Dati Istat: ad ottobre boom vendite dotazioni tlc e tv; male libri, giornali e riviste

0
261
Foto di FunkyFocus da Pixabay

C’è chi nel settore del commercio non sta pagando dazio alla pandemia. Si tratta dei rivenditori di dotazioni per l’informatica, telecomunicazioni e telefonia e di quelli di elettrodomestici, radio, tv e registratori. I primi, ad ottobre 2020 registrano – secondo i dati Istat – un aumento rispetto ad ottobre 2019 del 26%. I secondi si attestano al +18,6%. In generale le vendite al dettaglio di ottobre segnano +0,6% su mese e +2,9% su anno. Guardando infine ai settori in maggiore difficoltà, le flessioni più marcate riguardano anche cartoleria, libri, giornali e riviste (-7,6%).

Approfondimenti