Dazn presenta la squadra, tanti top player

0
448

Il volto della bella e brava Diletta Leotta per il calcio; direttore dello Sport Marco Foroni; brand ambassador Paolo Maldini; commentatori Andriy Shevchenko e Luis Figo; opinionisti Francesco Guidolin e Roberto Cravero; telecronisti Pierluigi Pardo e Massimo Callegari. Eccoli i top player della squadra Dazn che ha appena sfilato a Milano. La piattaforma internet, che – a 9.9 euro al mese – ha l’ambizione di fare nello sport quello che Netflix ha fatto nel mondo dell’entertainment e Spotify nella musica.

James Rushton, Ceo di Dazn, e Jacopo Tonoli, chief commercial officer di Perform, hanno presentato l’offerta. Oltre 114 match di Serie A e l’intera Serie B, c’è la Ligue1 francese, la Liga spagnola, la Copa Libertadores, la Coppa d’Africa, la FA Cup e Coppa di Lega inglese. E poi gli sport americani, il rugby, la box, i rally e tanto altro. Un’offerta che ha fatto già breccia in Germania, Austria, Svizzera, Canada e Giappone. Che ora si affaccia anche negli States e che sbarca alla grande in Italia. E per allargare il potenziale di abbonati saranno strategiche le partnership. Con Mediaset Premium e Sky l’accordo è già fatto e presto toccherà a Tim. Poi sarà la volta di Vodafone, Fastweb e (forse) Iliad.

Approfondimenti