Diritti sportivi. Il futuro è sulle Ott – a cura di Telpress

0
322
Foto di Ronnie Macdonald da https://www.flickr.com/

Sport, ott sempre più centrali (Italia Oggi p.17). I giganti Usa si rafforzeranno. Per ora la vera competizione in Italia è fra Sky e Dazn. Disney, Amazon, Discovery: in attesa della mossa decisiva. Il mondo dei pregiati live sportivi è ormai un business destinato a finire quasi tutto sulle piattaforme over the top. Disney attende che i canali tv via cavo di Espn diventino un po’ meno redditizi per spingere maggiormente sul proprio ott Espn+, magari con operazioni anche all’estero. Prime Video di Amazon assaggia un po’ di sport qui e là, dal calcio al tennis, ma non ha ancora sferrato colpi decisivi. E Discovery+ dispiegherà maggiormente le ali probabilmente nel corso del 2022, dopo la fusione Discovery-Warner Media, spingendosi oltre i diritti già acquisiti per i Giochi olimpici e per le manifestazioni trasmesse dal proprio network Eurosport.

Approfondimenti