Diritti Tv: cda Rai firma l’assegno per i Mondiali di calcio 2022

0
974
Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Martedì 16 febbraio riunione di buon mattino per il cda Rai: ore 9. Un caffè in sala Orsello e poi – a quanto apprende AdgInforma.it – si parla di calcio. Il cda, infatti, dovrà decidere quanti zeri dovrà avere l’assegno da infilare nella busta della Fifa (entro il 16 febbraio 2021 appunto) per la 22esima edizione dei Mondiali di calcio del 2022 in Qatar. Il direttore diritti sportivi Pier Francesco Forleo attende l’ok del settimo piano e poi farà la sua mossa per cercare di accaparrarsi la competizione che nel 2018 – senza l’Italia nel torneo in Russia – fu comprata da Mediaset. E magari un’offerta arriverà anche per i Mondiali 2023 di calcio femminile. Sempre nel cda di martedì, saranno esaminati i palinsesti della radio e sarà ascoltato in audizione Marco Giudici, direttore di Rai Italia da settembre 2020.

Approfondimenti