Diritti tv: nella “guerra” con Sky, Dazn conquista la Spagna

0
392
Diletta Leotta, foto da streaming

Nella “guerra” dei diritti tv con Sky, Dazn conquista la Spagna. Fino al 2024, infatti, la piattaforma streaming trasmetterà in Italia la Liga, già disponibile dal proprio debutto in Italia nel 2018. Oltre a La Liga – precisa una nota – disponibili anche Copa Libertadores, Copa Sudamericana, FA Cup, Carabao Cup e MLS. E in arrivo tante altre novità”. Tra queste, naturalmente, tutta la Serie A.

MA L’INGHILTERRA, LA GERMANIA E LA FRANCIA – Sky, dal canto suo – in attesa che si chiuda il bando sella Serie A che ancora deve assegnare tre gare – dal primo luglio al 30 settembre 2021 azzera il costo di “Sky calcio”. Promette inoltre un’estate a base di calcio internazionale con tutte le 51 partite di Euro 2020 dall’11 giugno all’11 luglio. E guardando all’autunno ha acquistato la Serie B per il triennio 2021/2024 (potrebbe farlo anche Dazn), della Bundesliga per le stagioni 2021/2025 e della Ligue1 per le stagioni 2021/2024, oltre alla Supercoppa tedesca e francese. Campionati che vanno ad aggiungersi alla Premier League inglese nella stagione 2021/2022 e alle coppe europee: 400 match a stagione di Champions League, Europa League ed Europa Conference League per il triennio 2021/2024. La guerra dei diritti tv tra Sky e Dazn è in pieno svolgimento, l’esito per gli italiani è che se vorranno vedere davvero tutto dovranno fare un doppio abbonamento…

Approfondimenti