Diritti tv, Sky: “Accordo Tim-Dazn nuoce a concorrenza”

0
109

“L’accordo che Dazn avrebbe sottoscritto con Tim, un suo concorrente diretto, per i diritti tv della Serie A per il prossimo triennio è critico per il principio della concorrenza”. Lo afferma Sky in una lettera che ha appena inviato alla Lega di Serie A ed ai club. Nella mail si afferma, tra l’altro che “limitare l’accesso al calcio danneggia il valore della Serie A”.