Facebook e privacy – a cura di Telpress

0
101
Mark Zuckerberg - Foto: Flickr - Anthony Quintano

Facebook sospende il “Face Recognition” (Sole p.25). Lo ha affermato ieri Meta (il nuovo nome di Fb) sottolineando di dover valutare i benefici e le crescenti preoccupazioni sulla tecnologia. Continua l’operazione di smile-washing di Mark Zuckerberg che col metaverso si prepara a lanciare una nuova piattaforma virtuale lavorare, giocare e incontrarsi. “Nelle prossime settimane chiuderemo il sistema Face Recognition su Facebook. Continuiamo a ritenere la tecnologia del riconoscimento facciale uno strumento” ma ci sono anche “crescenti preoccupazioni sull’uso” e le autorità, spiega la società di Zuckerberg, non hanno ancora offerto regole chiare.