Facebook sulle orme di Clubhouse. Nascono le “Live Audio Room”

0
180
Foto da Canva.com

Facebook ha introdotto sulla propria applicazione le Live Audio Room, ovvero delle “stanze audio” a cui gruppi di utenti possono collegarsi per conversare vocalmente tra loro. I partecipanti possono essere chiamati ad unirsi alla stanza in qualità di oratori o di semplici ascoltatori, potendo inoltre registrarsi in modo da ricevere notifiche nel momento in cui una stanza sonora dal vivo viene pubblicata.

La nuova funzione del colosso social nasce sulla scia dello straordinario successo di Clubhouse, applicazione esplosa lo scorso anno nel periodo del lockdown, che permette per l’appunto la creazione di stanze audio pubbliche oppure ad invito. Per quanto riguarda Facebook, l’utilizzo delle Audio Room è al momento disponibile solo per creator e personaggi pubblici ed è presente solamente sui dispositivi che si servono di iOS, anche se probabilmente non bisognerà attendere molto per l’arrivo anche su Android.