“Family Film Festival”, su Sky arriva il meglio del Giffoni

0
96
Immagine tratta da MrFrog -Foto da ufficio stampa Sky

Dal 21 al 31 luglio Sky Cinema Family proporrà alcuni dei titoli più apprezzati della storia del Giffoni Film Festival, la celebre rassegna cinematografica dedicata al cinema di qualità per ragazzi, che si terrà quest’anno proprio nel suddetto periodo. Dal 21 al 30 luglio andrà in onda un film al giorno nella fascia preserale, mentre il 31 luglio ci sarà una maratona serale con altri due film tra quelli hanno lasciato il segno nel corso delle varie edizioni della manifestazione.

La rassegna pensata da Sky prende il nome di Family Film Festival – Il meglio del Giffoni ed esordisce il 21 luglio alle ore 19.20 con l’avventuroso La casa del coccodrillo, vincitore del Grifone D’oro nella sezione Elements +10 nel 2012. Il 22 luglio alle 19.15 sarà il turno della commedia fantastica  Ghosthunters – Gli acchiappa fantasmi, mentre il 23 luglio alle 19.35 toccherà a Mr. Frog – Professor Ranocchio. Proseguendo, il 24 luglio alle ore 19.20 andrà in onda l’emozionante storia di speranza di Paper Planes – Ai confini del cielo ed il 25 luglio alla stessa ora Labyrinthus, avventura cibernetica fra vita reale e mondo virtuale, vincitrice della sezione Elements +10 al Giffoni 2015. Il 26 luglio alle 19.25 sarà poi la volta del vincitore della sezione Elements del 2013, ovvero Finn – Musica per un sogno ed il 27 luglio 19.35 della fantastica avventura de Il regno dei bravi bambini, per continuare il 28 luglio alle 19.20 con il mix di avventura e mistero di Clara e il segreto degli orsi. Ancora, il 29 luglio alle 19.20 La ribelle Zora, vincitore 2020 della sezione First Screens, ed il 30 luglio alle 19.10 Un sogno ad occhi aperti, pellicola vincitrice della sezione Free to Fly nel 2004 che vede protagonista un ragazzo amante del cricket. Per chiudere la programmazione, il 31 luglio andranno in onda in sequenza a partire dalle ore 21 Il mio amico Alexis (con la star del calcio Alexis Sanchez) e ed Avventura nello spazio, vincitore della sezione First Screens  al Giffoni del 2001.