Festival giornalismo, premi alla Comunicazione per il sociale

0
54

festival_perugia_2010.jpgLa parola al sociale. Al Festival internazionale di giornalismo di Perugia sono stati assegnati i riconoscimenti per la prima edizione del Premio Comunicazione per il Sociale, istituito dall’Agenzia per le Onlus, dalla Regione Umbria e dal Festival. L’intento è quello di valorizzare i lavori dedicati al sociale e proprio in quest’ottica, tra i molti partecipanti all’iniziativa, sono stati selezionati i vincitori. In ambito nazionale c’erano tre categorie: radio e tv, stampa e Web. Per le emittenti il premio è andato a Novella Aurora Spanò e Piergiorgio Scuteri, autori del servizio “C’è vita su Marte” sul mondo dei diversamente abili a Roma. Per la stampa ha vinto l’associazione di Messina “Le voci dentro” che cura un piccolo giornale all’interno dell’ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto. Per il web è stata premiata l’ong “Cooperazione internazionale sud sud”. L’organizzazione gestisce un blog in cui pubblica informazioni sui paesi in cui opera. Infine, per la categoria internazionale Maria Pia Marta dell’associazione “Amarc Alc” si è aggiudicata il riconoscimento per il variegato utilizzo dei mezzi di informazione e per l’impegno profuso in occasione dei terremoti di Haiti e Santiago del Cile.