Giorgio Mulè lascia “Panorama” ma non Berlusconi

0
180

Giorgio Mulè, sull’orlo dei cinquant’anni, lascia la guida del settimanale Panorama, al suo posto sarà il suo storico vice Raffaele Leone, con deleghe dal 1 febbraio 2018. “Ho appena annunciato alla mia redazione le dimissioni da direttore di Panorama e dalla Mondadori”, scrive Mulè in un post su Facebook. “Giunge al termine un viaggio iniziato trent’anni fa: con le dimissioni dalla Mondadori lascio il giornalismo attivo che ho svolto nei quotidiani, nei settimanali e in televisione. Di quel che farò parleremo nei prossimi giorni. Oggi mi piace condividere quello che ho scritto ai miei ragazzi”.