Giuseppina Paterniti: “Rai24” alla firma di Salini (e Vianello)

0
629
La giornalista Rai Giuseppina Paterniti. Foto da streaming.

Dopo la breve avventura alla guida del Tg3 (un anno e mezzo), nel maggio 2020 è stata messa a capo della Direzione Editoriale per l’Offerta Informativa. Si tratta di Giuseppina Paterniti, che sabato – in una precisazione a Il Fatto Quotidiano in cui ha spiegato che lei non prende lo stipendio a sbafo – ci ha regalato anche una bella notizia. Finalmente “Rai24”, il nuovo portale dell’informazione del servizio pubblico, è pronto. “Abbiamo completato il progetto del nuovo portale dell’informazione Rai”, scrive la Paterniti. “Abbiamo coordinato tutto il lavoro condividendolo con le varie strutture dell’azienda e consegnandolo all’amministratore delegato che insieme al direttore di RaiNews dovrà dare l’ultimo via libera”.

SALINI CHIUDE IN BELLEZZA – Un portale previsto nel piano industriale dell’ad Fabrizio Salini. E che quindi potrebbe venire alla luce proprio al termine del suo mandato. Un secondo fiore all’occhiello, dopo Rai Play… Si chiamerà “Rai24”, il progetto l’ha curato sin dal principio il vice della Paterniti, Diego Antonelli, che ha la delega al web. Ma sembra che una grossa mano sia arrivata anche dal caporedattore della Tgr, Silvio Giulietti.

RAI24 SARA’ LA SINTESI di tutta l’informazione della Rai grazie alla collaborazione elle Testate giornalistiche. Un prodotto made in Viale Mazzini, con grafica semplice ma accattivante in cui i lettori, si spera, avranno l’imbarazzo della scelta con 24 pagine locali delle quali 21 in italiano e tre nelle lingue parlate in alcune regioni d’Italia: il ladino, il tedesco e lo sloveno. Ma spazio anche allo sport, alle istituzioni e all’informazione religiosa. Il desk centrale sarà in casa RaiNews24. Ora non resta che mettere la firma…

Approfondimenti