Gli ascolti del Festival crescono ancora. E sul web esplode il fenomeno “FantaSanremo”

0
331

Se gli ascolti della serata d’apertura del Festival di Sanremo erano stati strabilianti, quelli della seconda serata lo sono stati perfino di più. La diretta di Rai1 di mercoledì sera ha totalizzato 11 milioni 320 mila telespettatori con il 55.8% di share, contro i 10 milioni 911 mila e 54.7% di martedì. Così, per la prima volta nella storia della popolare kermesse musicale i numeri della seconda serata superano quelli della prima. Confermato a pieno anche il successo dell’ascolto digital, con la diretta streaming di RaiPlay a registrare 989 mila visualizzazioni a fronte di 228 mila device collegati nel minuto medio ed i contenuti sanremesi on demand caricati al 2 febbraio a superare i 5 milioni di visualizzazioni complessive. Quanto al mondo social, la puntata di mercoledì ha generato 6 milioni di interazioni nelle 24 ore, attestandosi come la seconda serata del Festival più commentata di sempre.

Fenomeno FantaSanremo – E proprio sui social è esploso un curioso gioco legato al Festival che sta letteralmente spopolando tra i telespettatori (in particolar modo quelli più giovani) della kermesse, ovvero il FantaSanremo. Creato nel 2019 da un gruppo di amici marchigiani, il gioco ha via via appassionato sempre più persone, tanto da coinvolgere gli stessi artisti che salgono sul palco dell’Ariston. In maniera abbastanza simile al ben più conosciuto Fantacalcio, ogni partecipante crea una propria squadra virtuale scegliendo alcuni dei cantanti in gara a Sanremo, ottenendo poi, dopo ogni serata, un certo punteggio in base a ciò che accade ai suoi pupilli sul palco. Se qualcuno si fosse chiesto perché dopo le esibizioni alcuni degli artisti pronunciano parole apparentemente bizzarre (ad esempio “papalina”) ecco, la spiegazione sono i punteggi del FantaSanremo che cercano di accumulare per far vincere i  loro “allenatori” virtuali.

Approfondimenti