Glocal sbarca in meridione. A Ottobre a Marsala va in scena Glocal Sud

0
222
Giacomo Di Girolamo, direttore di Tp24 - Foto Ufficio stampa Glocal Sud

Glocal raddoppia. Il Festival del giornalismo online che si tiene ogni anno a Varese, organizzato da VareseNews, avrà una sua versione meridionale: Glocal Sud. Location della nuova manifestazione sarà Marsala. Organizzatori dell’evento sono la Anso (Associazione nazionale stampa online), Tp24, una delle principali testate online siciliane e Google news initiative. Le date da segnare sul calendario sono l’1, il 2 ed il 3 Ottobre prossimo. Saranno tre giorni di seminari, dibattiti e incontri con i principali esperti del settore della comunicazione, ma anche del mondo economico, giuridico e non solo, e vedranno anche la partecipazione degli studenti delle scuole marsalesi. L’appuntamento per tutti è a Palazzo Fici, sede dell’enoteca comunale di Marsala.

“Ricominciamo, e ricominciamo dal Sud Italia. Con Glocal Sud comincia un viaggio che ci porterà sino a Varese (ndr la classica edizione varesina di Glocal andrà in scena dall’11 al 14 novembre) per rilanciare il valore del giornalismo che racconta il territorio, soprattutto in questi tempi di pandemia in cui tutti abbiamo capito quanto sia importante il valore della sana informazione” – – ha dichiarato Marco Giovannelli, presidente Anso.

“È un onore essere scelti come sede per ospitare questa tre giorni di incontri con Anso, Google e con altri prestigiosi partner – il commento di Giacomo Di Girolamo, direttore di Tp24 – che con-fermano ancora di più la centralità di Tp24 e del gruppo editoriale di Rmc 101 nel panorama dell’informazione regionale”.

Gli incontri di Glocal Sud avverranno seguendo tutti i protocolli di sicurezza anti Covid e a Marsala, oltre ai tanti giornalisti ospiti che verranno da tutta Italia, si aggiungeranno le centinaia che seguiranno i seminari in diretta streaming.

Il programma – Nel programma, un laboratorio di cittadinanza e giornalismo per i ragazzi delle scuole superiori marsalesi, che incontreranno anche giornalisti e magistrati; tre importanti mo-menti per capire il ruolo dell’informazione nella grande pandemia che stiamo attraversando; il ruolo delle grandi piattaforme e il loro rapporto con le testate storiche, e la presentazione del progetto “Piccoli borghi”.

I seminari saranno incentrati, invece, sul fotogiornalismo, sugli strumenti Google per i giornalisti, su come si realizza un’inchiesta con lo smartphone.

Spazio anche al mondo delle imprese, con un seminario dedicato alle imprese vinicole e al modo corretto in cui utilizzare i social, ed una tavola rotonda sull’economia siciliana alla prova della ripartenza.

Previsto un educational tour a Marsala per i giornalisti ospiti.

Approfondimenti