Gomez: Salini mi ha offerto il Tg1, è stato un no sofferto

0
469

Il nuovo direttore del Tg1, Giuseppe Carboni, se ne faccia una ragione. Lui non era la prima scelta dell’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini. I boatos avevano raccontato di un no arrivato da Federica Sciarelli, determinata a rimanere alla guida di “Chi l’ha visto?”, programma di Rai3 che conduce dal 2004. Oggi sapiamo per certo che Salini quella poltrona l’ha offerta anche a Peter Gomez, direttore de Il fattoquotidiano.it. “Mi hanno chiesto di fare il direttore del Tg1. Me lo ha chiesto in maniera molto diretta e carina il direttore generale Salini, che aveva intenzione di fare delle nomine anche esterne per i Tg, fuori dalla logica di spartizione”, ha rivelato Gomez a “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio1. “Ero contentissimo e lusingato della proposta, perché dirigere il Tg1 era il mio sogno. Però gli ho spiegato che per tutta la vita ho scritto articoli e libri per dire che i partiti dovrebbero uscire dalla Rai con le mani alzate. Non è che se poi ti arriva la proposta della vita, puoi dimenticare quel che è successo prima. Sono convinto che sarei stato libero, che sarebbe stato un primo passo, ok, ma so anche che tutto il resto rimaneva lottizzato. Ho detto no, ma è stato un no sofferto, tanto che gliel’ho detto nel corso di una lunga telefonata”.

Approfondimenti