Google al risparmio – Accade oggi 31 marzo

0
139

Google paga (un po’) i giornali per non doverli pagare (molto) di più. Dopo anni di contenziosi, il gigante del web stringe accordi con gli editori per dare visibilità ai loro contenuti in cambio di un compenso. L’operazione non ha un senso economico, ma può ridurre gli attacchi dai media – scrive il Domani -. Dopo Gran Bretagna, Australia, Germania, Brasile, Argentina, Francia e non solo, Google News Showcase sbarca anche in Italia, dove, esattamente una settimana fa, sono stati annunciati gli accordi tra gli altri con Corriere della Sera , II Fatto Quotidiano, Il Foglio, Libero e realtà native digitali come FanPage, VareseNews, MilanoToday. Showcase, che in Italia entrerà in funzione nei prossimi mesi, sarà una sezione della app di Google News all’interno della quale le testate stesse cureranno la propria area, dando visibilità ai contenuti per loro più importanti. Quale sia il guadagno per gli editori che partecipano al progetto, a questo punto, è chiaro: Google paga alla testata una cifra non nota affinché popolino di contenuti di qualità un prodotto di Big G. Quello che è meno chiaro è che cosa ci guadagni Google, visto che questa sezione non ha pubblicità e quindi non genera guadagni.